Grammi di Avocado che ti servono per i suoi benefici

Scopri quanti grammi di avocado servono per ottenere i suoi benefici: tra 50 e 100 grammi al giorno per migliorare la salute del cervello e degli occhi grazie ai suoi grassi buoni, vitamine e antiossidanti.

Grammi di Avocado che ti servono per i suoi benefici

Entra nel canale Telegram di NeuroBoost e rimani aggiornato sulle ultime novità in questo campo

Cos’è l’Avocado?

L’avocado, un frutto a forma di pera originario dell’America Latina, si distingue per la sua eccezionale composizione nutrizionale, che lo rende un vero e proprio tesoro per la salute. Con una combinazione unica di grassi salutari, fibre, vitamine e minerali, l’avocado non solo è delizioso, ma è anche estremamente benefico per il nostro organismo.

Benefici

In soli 100 grammi di avocado, si trovano circa 23 grammi di grassi, la maggior parte dei quali sono grassi “buoni” come i monoinsaturi e i polinsaturi. Tra questi, l’acido oleico e l’acido linoleico sono noti per favorire la salute cerebrale, migliorando la funzione cognitiva e riducendo il rischio di declino cognitivo legato all’età. Inoltre, l’avocado è ricco di vitamine essenziali come la vitamina E, la vitamina C, la vitamina A e le vitamine del gruppo B, che proteggono le cellule cerebrali dai danni causati dai radicali liberi, contribuendo così a mantenere la salute del cervello nel tempo.

Un altro vantaggio dell’avocado è la sua elevata quantità di potassio, che supera persino quella della banana. Il potassio è fondamentale per la trasmissione degli impulsi nervosi nel cervello, e un adeguato apporto di questo minerale può sostenere la funzione cerebrale ottimale. Inoltre, la presenza di antiossidanti come la luteina e la zeaxantina contribuisce alla salute degli occhi, proteggendoli dalla degenerazione maculare legata all’età.

Grammi di Avocado che ti servono per i suoi benefici

Per beneficiare di tutte queste proprietà, bastano tra i 50 e i 100 grammi di avocado al giorno.

Scegli cosa vuoi ricevere...